Podcast

Store

Procedura Civile

Penale

Sportivo

#LegalGeek

Costituzionale
  

Fonte: Fimi - Segnalato da: Spataro - 2018-10-19 - Post successivo - Stampa - pag. 94279

L'Agcom vuole processi sommari e service provider secondini degli utenti

Tutto sulla base delle leggi, secondo loro. - Fimi


A

Ancora una volta siamo qui per prendere atto che l'Agcom, che ripubblica pari pari i comunicati di FMI, SCFitalia e Mazza, ha deciso di essere il giudice del diritto d'autore di tutti, in breve tempo, e con poteri completi.

Aggiorna il regolamento, lo interpreta a tutela delle aziende produttrici, decide in 3 giorni o massimo altri 7, e impone agli operatori di impedire nuove contenuti identici.

Il fisco ha meno poteri.

E qui chiudo ogni commento, perche' per tutelare un diritto non si possono calpestare tutti gli altri.

Si chiama equiibrio. Il regolamento non e' equilibrato e l'autorita' dimostra i propri impegni pubblicando i comunicati di una parte.

I giudici hanno meno poteri.

Forse anche la Siae e l'Antitrust.

Forse perche' ancora qualcuno ha il rispetto per la divisione dei poteri. Se una autorita' continua, da anni, nella stessa direzione espansiva, ci troveremo ...

No.

Sbagliato.

Ci troviamo gia' ora in questa situazione. I Provider dovranno impedire i caricamenti del materiale indicato da Agcom. Controllandolo uno ad uno, per prevenire.

Certo. Come no. E gli effetti sui contenuti leciti ?

Facciamo cosi': mettiamo un controllo dei contenuti ad ogni incrocio, e facciamo passare solo i gattini.

DImenticavo: anche quelli possono violare il diritto d'autore.

Procedimenti sommari, termini eccessivamente brevi, poteri inibitori e preventivi...

Leggeremo online cos'altro c'e'. I commenti non mancheranno.

Ricevi gli aggiornamenti su 'L'Agcom vuole processi sommari e service provider secondini degli utenti', Copyright e gli altri post del sito:

Email: (gratis Info privacy)


Link a Fimi : http://www.fimi.it/news/approvate-le-modifiche-al-

Altro su Copyright:

Sentenza del Tribunale di Roma contro Facebook per link in violazione al copyright e diffida a rimuovere

Copyright: la riforma europea e' in linea di arrivo, vincono gli editori

Copyright: matrix reloaded, bocciata nel silenzio degli editori

Riforma del copyright: i service provider saranno sceriffi in rete

Fimi e SCFItalia: bene il nuovo regolamento AGCOM sul diritto d'autore

Copyright: Quintarelli ricorda l'inversione dell'onere della prova con pregiudizio informatico ...

Copyright e Privacy: il vero tema e' l'Antitrust e l'abuso di posizione dominante

Gambino: La riforma del copyright danneggera' tutti, editori compresi

Filtri, link, contenuti degli utenti. Cosa cambia con la riforma del copyright

Copyright: i motivi della protesta in sintesi







  






v. anche: Segnala - Collabora - Embed - Civile.it - Codici - Ebook - G.U. - IusSeek - Sentenze - Chi siamo   

On line dal 1999. Tutti i diritti riservati - Toolbar - Privacy - Cookie - @IusOnDemand - Contatti - P.IVA: 04446030969 -