Telegram


Procedura Civile 2.0

Store
  

Fonte: Repubblica - Segnalato da: Spataro - 2019-05-23 - Post successivo - Stampa - pag. 94566

L'Agcom bandisce l'intolleranza e l'hate speech

Un regolamento tardivo e ahime' discutibile. Photo courtesy of Spataro. Impone di evitare e rimuovere i contenuti violenti.
Cioe' dovrebbero essere i canali a fare gli sceriffi di se' stessi senza una decisione dell'Agcom che vieti a Trump o a italiani di inneggiare alla prostituzione, all'esclusione dei migranti, all'indicazione di chi e' il nemico. - Repubblica


"

" L'Autorità per le Comunicazioni alza un muro contro le parole dell'odio che si moltiplicano in televisione, sui social, alla radio, sulla stampa. Un regolamento - approvato ieri - impone agli editori, a tutte le trasmissioni (anche di intrattenimento) e ai social di evitare o cancellare "espressioni di odio" che incoraggino alla violenza e all'intolleranza"

Cosi' Repubblica.it

Vorremmo dire di piu', ma sul sito dell'AGCOM non c'e' ancora nulla; Repubblica ha altri canali.

Peccato, un regolamento che interviene sul tipo dei contenuti e' tipico di Agcom, ma e' censura e altrettanto pericoloso e' spostare le responsabilità dall'autore dei contenuti violenti a chi li trasmette.

Certo, come ho sempre detto, e come confermato dalla direttiva ecommerce, se il contenuto viene enfatizzato dalla piattaforma e' un altro problema.

Ma non c'e' bisogno di regole diverse, basta applicare quelle esistenti. Oppure e' piu' difficile che scriverne di nuove ?

Aspetteremo.

Da notare invece una utile campagna formativa dedicata all'autorevolezza delle fonti, qui linkata.

Ricevi gli aggiornamenti su 'L'Agcom bandisce l'intolleranza e l'hate speech', Agcom e gli altri post del sito:

Email: (gratis Info privacy)


Link a Repubblica : https://www.repubblica.it/economia/2019/05/23/news

Altro su Agcom:

Per chi suona l'azzardo

Copyright: l'Agcom non puo' sanzionare per la rimozione di contenuti. La sentenza.

Anche l'antitrust tedesca, dopo quella francese, collabora sulla privacy

L'Agcom vuole processi sommari e service provider secondini degli utenti

Fimi e SCFItalia: bene il nuovo regolamento AGCOM sul diritto d'autore

Poteri di togliere contenuti in mano all'AGCOM: arriva la riforma illiberale

AGCOM: garantire le liberta' dalle fake news

Tar su Agcom e diritto d'autore: legittimo, seconda

I poteri dell'Agcom in materia di diritto d'autore dopo la decisione del Tar

Tar su Agcom e modifiche contrattuali







  






v. anche: Segnala - Collabora - Embed - Civile.it - Codici - Ebook - G.U. - IusSeek - Sentenze - Chi siamo   

On line dal 1999. Tutti i diritti riservati - Toolbar - Privacy - Cookie - @IusOnDemand - Contatti - P.IVA: 04446030969 -