Telegram


Procedura Civile 2.0

Store
  

Fonte: SIP - Segnalato da: SIP - 2019-06-12 - Post successivo - Stampa - pag. 94589

Smartphone e adolescenti: se l?abitudine diventa dipendenza.

Smartphone e adolescenti: se l’abitudine diventa dipendenza.
Un nuovo Position Statement della SIP
rivolto a preadolescenti e adolescenti - SIP


Download Pdf

D

Dal comunicato stampa in pdf allegato, con i consigli:

"Tante ore davanti agli schermi: quali gli effetti sull’apprendimento, sul sonno, sulla vista, sull’attenzione? Quando si può parlare di vera e propria “addiction”?

Al Congresso SIP uno studio che ha indagato aspetti positivi e negativi legati all’uso (e all’abuso) di tablet e smartphone tra i ragazzi.

Le raccomandazioni per i genitori e i campanelli d’allarme da non sottovalutare."

Le 5 raccomandazioni dei Pediatri SIP

  1.  Parla con tuo figlio – è importante favorire una comunicazione aperta tra genitore e  adolescente, spiegando ai ragazzi cosa vuol dire un utilizzo positivo e intelligente dei media device, prestando attenzione ai contenuti che vengono pubblicati e letti e ricordando loro che è indispensabile proteggere la privacy online per tutelare se stessi e la propria famiglia
  2.  Comprendi, impara e controlla – il genitore dovrebbe monitorare il tempo che il proprio figlio spende su tablet, smartphone e pc, imparando per primo le tecnologie a disposizione per poterle comprendere per quanto è possibile, giocando insieme a lui e condividendo per quanto possibile le attività sui media device
  3.  Stabilisci limiti e regole chiare – occorre limitare il tempo di utilizzo di smartphone, tablet e pc durante il giorno o nei fine settimana, stabilendo orari precisi di divieto per esempio durante i pasti, i compiti e le riunioni familiari. Considerare i media come un’opportunità per tutta la famiglia per vedere insieme film o condividere contenuti social o messaggi in chat e video
  4.  Dai il buon esempio – come genitore l’esempio è fondamentale, per questo mamme e papà dovrebbero limitare per primi l’utilizzo di smartphone quando si è in famiglia e durante i pasti; è importante inoltre che i genitori scelgano sempre contenuti appropriati e linguaggi adeguati sui social network
  5.  Fai rete – è indispensabile la collaborazione tra genitori, pediatri e operatori sanitari per tutelare e sostenere i ragazzi attraverso campagne di informazione che forniscano una maggiore consapevolezza degli aspetti positivi ma anche dei rischi che presenta l’uso eccessivo dei media device

I criteri diagnostici per riconoscere la dipendenza da smartphone negli adolescenti
(elaborati da studi della Corea del Sud)

Utilizzi in maniera errata lo smartphone se presenti 3 o più dei seguenti sintomi:


• Difficoltà a resistere all'impulso di utilizzare lo smartphone
• Irritabilità e ansia durante un periodo di astinenza da smartphone
• Uso dello smartphone per un periodo più lungo di quanto vorresti
• Desiderio persistente e/o tentativi falliti di abbandonare o ridurre l'uso dello smartphone
• Incapacità a staccarsi dallo smartphone
• Uso eccessivo e prolungato degli smartphone nonostante la conoscenza di un problema fisico
o psicologico causato dall’iperconnessione.

Hai già un danno se hai 2 o più dei seguenti sintomi:


• l’uso eccessivo di smartphone comporta persistenti o ricorrenti problemi fisici o psicologici
• l’uso dello smartphone avviene in una situazione di pericolo fisico (ad es. uso di smartphone mentre si guida o si attraversa la strada) o di rischio di altre conseguenze sulla vita quotidiana
• l’uso eccessivo dello smartphone compromette le relazioni sociali, i risultati scolastici o le prestazioni lavorative
• l'uso eccessivo di smartphone “ruba” il tuo tempo


I 10 campanelli d’allarme per genitori e pediatri per riconoscere il rischio di
dipendenza da smartphone negli adolescenti


1. Aumento o perdita di peso
2. Mal di testa e mal di schiena
3. Disturbi visivi o problemi agli occhi
4. Modifiche nei ritmi del sonno
5. Scarsa igiene personale
6. Connessione online che sostituisce i rapporti dal vivo
7. Mancanza di interessi nelle attività della vita quotidiana e incapacità di parlare di cose diverse da quelle che si vedono in internet
8. Scarsi risultati scolastici
9. Sintomi da astinenza quando il dispositivo è inaccessibile
10. Controllo compulsivo delle informazioni onlin

Ricevi gli aggiornamenti su 'Smartphone e adolescenti: se l?abitudine diventa dipendenza.', Dipendenze e gli altri post del sito:

Email: (gratis Info privacy)


Link a SIP : http://dl-iusondemand.s3.amazonaws.com/legalkit/20

Altro su Dipendenze:

Le dipendenze informatiche: come difendersi







  






v. anche: Segnala - Collabora - Embed - Civile.it - Codici - Ebook - G.U. - IusSeek - Sentenze - Chi siamo   

On line dal 1999. Tutti i diritti riservati - Toolbar - Privacy - Cookie - @IusOnDemand - Contatti - P.IVA: 04446030969 -