Telegram


Procedura Civile 2.0

Store
  

Fonte: Youtube - Segnalato da: Spataro - 2019-07-29 - Post successivo - Stampa - pag. 94650

La sorpresa di amare anche i delinquenti nella vita di ogni giorno

Ucciso da un americano in vacanza. Confesso. - Youtube


T

Tu leggi giornali e pensi a tutto.

Sembra un gioco del destino, o uno scherzo di Dio, per chi non crede.

E cominci a leggere le notizie. E ascoltare i video. Sembra la storia di un santo che ha vissuto cent'anni. E invece e' giovanissimo.

  • Muore accoltellato un carabiniere
  • Subito sospettati dei marocchini. E tutti immaginano chi parlerà.
  • Poi due americani. E allora dagli alla pena di morte.
  • Poi durante l'interrogatorio le fotografie pubblicate, vietatissimo e ad effetto boomerang per chi sa cosa dico.
  • Poi la moglie, che chiede giustizia ma niente pena di morte.
  • Poi ancora la moglie, che piange, ma legge la preghiera della moglie del carabiniere.
  • Poi la moglie. Moglie da un mese.
  • Poi i viaggi a Medjugorje. A Lourdes.
  • Poi i colleghi che piangono come vitellini.
  • Poi i delinquenti che ha portato in Tribunale, offrendo loro la colazione di tasca propria.
  • Poi i delinquenti, che portano le condoglianze al comandante della stazione.
  • Poi l'ordine di Malta e portare da mangiare ai senza tetto il martedi' e venerdi'.
  • Poi coinvolgere i colleghi a portare da mangiare ai senza tetto.

Non so voi, ma questo non e' il momento delle istituzioni. E' il momento di tutti noi che ogni giorno facciamo il nostro lavoro con il senso del dovere.

Oppure molto, molto di piu'.

Mario Rega Cerciello. Se lo fanno santo, sarà sempre troppo tardi.

Alla moglie una eredità bellissima: far conoscere una vita vissuta ogni istante oltre il massimo.

Dio, decisamente, a volte ha proprio tanta fretta.

Avrà i Suoi buoni motivi, ma ce ne lasci qualcuno come lui qui con noi, anche noi ne abbiamo bisogno. Un pochino almeno.

Dal canale ufficiale dei Carabinieri:

Carabinieri Per soddisfare le numerose richieste di cittadini che hanno manifestato l'intenzione di devolvere un contributo di solidarietà in favore dei familiari del Vice Brigadiere Mario Cerciello Rega, si comunica la possibilità, per chiunque lo desideri, di effettuare il versamento sul conto corrente bancario intestato al
  • Fondo Assistenza, Previdenza e Premi per il Personale dell'Arma (F.A.P.P.),
  • avente IBAN IT 11 T 0100503387 000000002801, presso l'agenzia B.N.L. del Comando Generale dell'Arma,
  • con causale "Donazione a favore dei familiari del Vice Brigadiere Mario Cerciello Rega".

--

Ricevi gli aggiornamenti su 'La sorpresa di amare anche i delinquenti nella vita di ogni giorno', Eroi e gli altri post del sito:

Email: (gratis Info privacy)


Link a Youtube : https://www.youtube.com/watch?v=T_wJIuAcGsQ

Altro su Eroi:

Cittadinanza europea, eroi e diversi







  






v. anche: Segnala - Collabora - Embed - Civile.it - Codici - Ebook - G.U. - IusSeek - Sentenze - Chi siamo   

On line dal 1999. Tutti i diritti riservati - Toolbar - Privacy - Cookie - @IusOnDemand - Contatti - P.IVA: 04446030969 -